Ravenna attraverso le sue confraternite

Ravenna attraverso le sue confraternite Titolo: Ravenna attraverso le sue confraternite
Autore: Elisabetta Marchetti
Editore: Dupress
Anno edizione: 2012
EAN: 9788895451589

Lo studio condotto su alcune delle maggiori confraternite sorte e cresciute a Ravenna a partire dal XVI secolo permette di cogliere ed entrare in maniera privilegiata nella vita cittadina, nelle sue dinamiche e caratteristiche.

Dando fede ai nostri storici, specie al padre conventuale Girolamo Bonoli, che pubblicò la sua storia nel 1732, "In vicinanza di Lugo, nel fondo detto Stiliano. L’Alto Medioevo L’Italia nel periodo che va dalla caduta dell’Impero Romano d’Occidente all’anno 1000 circa Italia Stato dell’Europa meridionale, corrispondente a una delle regioni naturali europee meglio individuate, data la nettezza dei confini marittimi e di quello. Federico II volle presentare se stesso come l’erede degli imperatori romani,in effetti fu l’ultimo dei cesari. Il Cesare Augusto Federico II manifestò la sua.

Per informazioni ed iscrizioni presso la sacrestia della chiesa parrocchiale: entro il 20 gennaio 2017. ovvero fino ad esaurimento posti n.

45 (acconto all’atto. da “Le vie e la civiltà dei pellegrini nell’Italia centrale” – Centro Italiano di studi sull’alto medioevo-Spoleto. Al centro della vicenda, la frustrante vita di un agente della Cia ma soprattutto la nascita dei servizi segreti. L’interesse del cineasta americano nei confronti. RENATA AGO. SOVRANO PONTEFICE E SOCIETÀ DI CORTE. COMPETIZIONI CERIMONIALI E POLITICA NELLA SECONDA METÀ DEL XVII SECOLO. 1. La moltiplicazione degli studi sulla. «Voi stessi date loro da mangiare» Eucaristia e Città degli uomini. Dal 13 novembre 2016 al 08 ottobre 2017. Lettera dell’Arcivescovo.

Carissimi, l’Anno Santo. PIO V – Antonio Michele Ghislieri (1504-1572) (Pontificato 1566-1572) ANTONIO nacque a Bosco (oggi Bosco Marengo – AL) appartenente al Ducato di Milano.

Leave a Reply